Questa donna descrive la sua visita ginecologica – ora capiamo perché non vuole ritornarci mai più

Oggi abbiamo deciso di raccontarvi la storia di una signora che aveva un appuntamento dal ginecologo. Una mattina ricevette una telefonata in cui le comunicavano che la visita era stata spostata alle 9:30 dello stesso giorno. Erano già le 8:45 e siccome per raggiungere l’ ospedale ci volevano 35 minuti la donna non aveva tempo da perdere. 

Solitamente si preoccupa moltissimo della sua igiene personale, ma in quell’ occasione non aveva proprio tempo e per questo motivo prese una piccola asciugamano che era sul lavandino e l’ ha usata per le parti intime. Poi ha buttato l’ asciugamano nel cesto della biancheria sporca e si è precipitata all’ ospedale.

Arrivata lì si è seduta in sala d’ aspetto ed ha aspettato il suo turno. Poi è entrata dal ginecologo e durante la visita questo gli ha detto che questa mattina la donna si era particolarmente impegnata. Alla fine della visita, la donna è tornata a casa e quando la figlia di 6 anni è tornata da scuola le ha chiesto dove fosse il suo asciugamano… Voleva proprio quello sul lavandino perchè era pieno di brillantini!