Questa ragazzina uccide con una balestra e il padre scoppia a ridere. Poi la costringe a non uscire per mezz’ora. Quello che succede dopo vi stupirà.

Oggi abbiamo deciso di raccontarvi la storia di una ragazzina americana di nome Landrey Yoder. Si è recata a caccia con suo padre con un obiettivo ben preciso, cioè uccidere il suo primo cervo. Sono andati in una riserva destinata alla caccia e sono entrati in una casa di legno nascosta tra gli alberi, attendendo con pazienza che l’ animale arrivasse.

All’ improvviso un cervo si è avvicinato alla capanna e in quei momenti Landrey aveva il cuore che le batteva all’ impazzata, ma nonostante tutto aveva già caricato la balestra e preso la mira. Il padre le ha ricordato per l’ ultima volta dove scoccare la freccia e la piccola ha colpito il cervo.

Dopo aver atteso mezz’ora i due sono scesi dalla capanna e sono andati a cercare il corpo dell’ animale. Seguendo le tracce di sangue sono riusciti a trovarlo, quindi la piccola aveva cacciato ed ucciso il suo primo animale! 

Ecco il VIDEO: