Un uomo mette un coniglio sul tavolo e comincia a tirarlo. In Francia, questa cosa accade ogni giorno.

Oggi abbiamo deciso di mostrarvi un video pubblicato dall’ organizzazione per la protezione degli animali One Voice. Fa vedere come i conigli di angora vengano privati del loro pelo mentre sono ancora vivi. Gli animali vengono tenuti in condizioni davvero terribili, in delle gabbie strette e anguste.

Ogni 3 mesi poi sono costretti a subire la rimozione del pelo, che viene eseguita in un modo davvero brutale. Gli animali vengono immobilizzati e nel frattempo i ciuffi di pelo vengono letteralmente strappati dal corpo, lasciando così la loro pelle lacerata e sanguinante.

Il 90% della lana proviene dalla Cina, ma ci sono degli stabilimenti anche in Francia. Il metodo di rimozione non cambia, è sempre lo stesso e tutto questo è davvero terribile. Diverse associazioni si sono schierate contro questo tipo di maltrattamento e stanno facendo sentire la vostra voce. Ora vi sottoporremo il filmato in questione, in modo che possiate rendervi conto di quello che vi abbiamo descritto.

Ecco il VIDEO: