Semplici RIMEDI NATURALI per eliminare verruche , punti neri, macchie dell’età, fibromi penduli e nei

I famosi ‘‘rimedi della nonna” si sa, sono i migliori. Non solo sono economici e del tutto naturali, ma fanno anche bene alla pelle senza danneggiarla!

Sulla nostra pelle, spesso, nascono delle fastidiose impurità antiestetiche, quali :punti neri, brufoli, verruche , nei , macchie dell’età , fibromi penduli e nei. Per curarle si spende una fortuna, tra visite dermatologiche e creme ad alto prezzo.

2

Ma prima dell’invenzione di tutti questi medicinali, come si faceva? Si utilizzavano i così detti ‘‘rimedi della nonna’‘ che di seguito vi elencheremo.

Per le VERRUCHE è utile utilizzare dell’aglio: bisogna prenderne uno spicchio e strofinarlo sulla parte interessata; dopo di che, basta ricoprirlo con un cerotto e ripetere fino a che non si risolve il problema.

Per i FIBROMI PENDULI si consiglia l’aceto di mele: ha un’importante effetto anti-batteriche e anti-infiammatorie.

Per entrambi i disturbi si può utilizzare una banana: la sua buccia,infatti, strofinata su una verruca o fibromi può essere un valido aiuto per curarla.

Anche il miele grezzo viene utilizzato per le sue proprietà anti-batteriche e anti-virali: basta spalmarlo sui nei o verruche , coprire con un cerotto, lasciare agire 24h e ripetere il trattamento.

Per le fastidiose MACCHIE DELL’ETA’ si può utilizzare un limone, che contiene acido citrico utile per sbiancare la pelle.

Per far sparire PUNTI NERI e BRUFOLI,invece, si utilizza il vapore con dentro una bustina di camomilla. In questo modo si apriranno i pori ostruiti e sarà più facile rimuovere l’impurità.

Fateci sapere se avete provato uno dei nostri metodi. Non dimenticare di seguirci sulla nostra pagina fan Facebook video virali web, ci trovi anche su Twitter e Google+.

Condividi
  • 1
    Share