Sembra Che Stia Giocando Con Una Bolla Ma Il Bambino Rischia Grosso!! Medici Allarmati!

Chiedete in giro se ci sia una donna che non vorrebbe vivere il momento magico della gravidanza. Ogni donna, un giorno, vorrà essere mamma e portare in grembo il loro figliolo. La gravidanza è il miracolo della vita.

Nonostante gli ostacoli e i fastidi che possono incombere, la futura mamma vorrà portare a termine il loro sogno. Fortunatamente la scienza e la medicina hanno fatto passi da gigante e la donna può tenere sempre d’occhio la loro creatura che cresce nella sua pancia grazie all’ecografia.

Vi racconteremo la storia di Tammy Gonzalez. Dopo una visita di routine nella 17a giornata di gravidanza, i medici fanno una scoperta scioccante. Notano la formazione di una bolla all’altezza della bocca del feto. I medici, allarmati, riportano la notizia alla futura mamma. Si tratta di un tumore fetale rarissimo, un teratoma.11111

Ovviamente i medici consigliarono l’aborto perchè un eventuale aborto spontaneo o la rimozione del tumore avrebbe complicato la situazione salutare di Tammy. Ma lei rifiutò. I medici le hanno proposto un intervento sperimentale molto rischioso con poche possibilità di successo. 222222L’operazione fortunatamente riuscì alla perfezione e senza complicazioni per il feto o per la coraggiosa donna che avrebbe sacrificato la sua stessa vita per quella di suo figlio. Trascorsi 5 mesi Tammy ha partorito dando vita a una splendida bambina.3333

.

Condividi