Un cameriere è insultato malamente da un cliente. La reazione del capo è eccezionale!

Quando entriamo in un negozio, o in un ristorante vige la regola: “il cliente ha sempre ragione!”. Spesso vediamo clienti lamentarsi dei camerieri per poi riferire tutto al padrone, che in seguito fa una ramanzina ai suoi dipendenti… Ma non è sempre così!

A Manchester c’è un famosissimo ristorante di nome Grenache, per veri intenditori di cucina inglese e francese. Questo posto ha un dress code e delle norme di comportamento da rispettare.

Il proprietario del ristorante di nome Mike si è trovato a dover affrontare un cliente per prendere le difese di un suo cameriere. Il cliente si era lamentato del ragazzo affetto da autismo, che lo stava servendo con serietà e precisione.

Ha cominciato a prenderlo in giro, nonostante lui ami il suo lavoro e ci metta tutto l’ impegno possibile. Così Mike ha postato questo messaggio su Facebook:53d600dd4160b019e56b56267c3f1926-800x651

“Qui al Grenache, selezioniamo il personale basandoci sull’esperienza, la conoscenza e la passione per il lavoro… NON per il colore della pelle, l’aspetto fisico, il numero di tatuaggi, la taglia di vestiti, la religione o le malattie. Noi non discriminiamo! Se VOI LO FATE… vi preghiamo di non prenotare un tavolo qui da noi. Non vi meritate il nostro tempo, i nostri sforzi o il nostro RISPETTO!”.

Un gesto davvero fantastico!

Condividi