Quest’uomo ha stretto il corpicino con forza, e ha premuto sulla pancia. Poi, senza pensarci due volte, ha aperto la bocca e ha spinto forte.

Oggi abbiamo deciso di mostrarvi un filmato davvero molto emozionante, che vede come protagonisti gli uomini della Guardia Costiera, che erano di pattuglia a Marsala in Sicilia. Ad un certo punto la loro attenzione è stata catturata dalle urla, provenienti dal molo, di alcuni bambini…

Si sono immediatamente recati sul luogo, in quanto avevano capito che i trattava di un’ emergenza. In acqua giaceva il corpo, immobile, di un gattino. A questo punto gli uomini non hanno avuto alcun esitazione, si sono lanciati in mare ed hanno recuperato il povero animale. Una volta tratto in salvo hanno cominciato a praticargli le manovre di primo soccorso…

Dopo i primi istanti disperati, il gattino ha poi reagito e ha ripreso piano piano conoscenza. Il micino, al quale è stato dato il nome Charlie, è stato poi avvolto al caldo, in un asciugamano, e portato in clinica veterinaria. Ora è in buone mani: speriamo che abbia riacquistato del tutto la salute e che, dopo un periodo sotto osservazione, abbia trovato un padrone fidato.

Ecco il VIDEO:

https://youtu.be/wE6RC04NYGE

Condividi