Schiaffi e pugni della maestra, all’asilo nido succede l’incredibile – VIDEO

Una delle soddisfazioni più grandi per un genitore e quella di veder crescere i propri figli e un giorno di poterli accompagnare a scuola.

Per un genitore la scuola e un luogo sicuro in cui i propri figli possono crescere tranquilli e spensierati aiutandoli a crescere. Nel articolo di oggi vi presenteremo una storia che vi farà rimanere senza parole. Una maestra di una scuola materna di Crotone è stata sospesa con una grave accusa: aver commesso violenze fisiche sui bambini dell’istituto.

I genitori avevano sporto denuncia allertati dai comportamenti insoliti dei figli: nervosismo e pianti improvvisi, ma soprattutto ritrosia nell’andare a scuola tutte conseguenze di quello che faceva loro la maestra: percosse su mani, nuca e viso.

Non solo: come dimostrano le riprese video in possesso della Polizia locale, la donna afferrava con forza i bambini e li scaraventava dalla sedia. Le violenze inoltre erano anche psicologiche: li costringeva a rimanere in piedi verso la finestra o gli strappava la merenda. L’ultimo episodio? Un pugno nella pancia a un bambino, secondo lei non collaborativo nelle prove della recita di Natale.

ECCO IL VIDEO:

Condividi