Punti Neri: Rimozione sulla schiena

Punti neri: mai sottovalutarli

I Punti neri possono davvero essere un problema se non curati immediatamente. 

Sebbene i punti neri possano essere antiestetici, non comportano alcun rischio per la salute. Molte persone credono erroneamente che siano un segno di una pelle sporca, ma questo semplicemente non è vero.

“I punti neri sono solo un mix ossidato di olio e cellule morte che si trovano nei pori – l’esposizione all’aria è ciò che li fa ossidare e diventare neri. Non è un segno che sei sporco, quindi non provocare più danni essendo ruvido con la pelle e strofinando davvero forte “, ha detto a Allure la dott.ssa Rachel Nazarian, una dermatologa del Schweiger Dermatology Group di New York.

Come i medici rimuovono i punti neri

La dottoressa Sandra Lee, dermatologa statunitense, è stata soprannominata “Dr Pimple Popper” e mostra come rimuove i punti neri. Avviso. Questi video potrebbero sconvolgere i visualizzatori sensibili.

La procedura di estrazione è abbastanza semplice e non invasiva come potete vedere qui, in una semplice dimostrazione di rimozione sul naso. Il medico usa un estrattore di comedone per rimuovere l’accumulo intrappolato sotto la pelle.

ATTENZIONE: estrazioni grafiche più avanti

A volte i punti neri possono diventare così grandi che devono essere estratti da un medico. E a volte il dottore filma queste estrazioni.

Incontra il dott. Sandra Lee, alias Dr Pimple Popper, un dermatologo, un cancro della pelle e un chirurgo estetico, che ha oltre 3 milioni di abbonati su YouTube.

Qui ci sono tre delle sue estrazioni di punti neri più catturati nel film.

Questa donna aveva una serie di grossi punti neri sulla schiena che dovevano essere estratti.

Secondo il Dr Lee, questa paziente ha una pelle grande in generale, ma ha anche numerose cheratosi seborroiche (escrescenze benigne) sulla schiena, e lei un grosso punto nero.

Questo paziente aveva un grosso punto nero, che è anche chiamato Dilatato Pore di Winer.

Cosa non fare

Se hai i punti neri, evita di farli scoppiare, schiacciare o toccarli in quanto ciò può causare infiammazioni e ulteriori infezioni.

Per quanto allettante possa essere, non lavarti il viso più di due volte al giorno: tutto quello che farai è irritare e seccare la pelle.

Evitare l’uso di acqua calda in quanto ciò può peggiorare l’acne. Se indossi il trucco, assicurati che non sia grasso.

Se la tua acne (o punti neri) ti infastidisce, è meglio consultare il medico che può offrirti consigli su come trattarlo.

Condividi