Appendici cutanee. Come rimuoverle in modo rapido e indolore con un solo ingrediente.

Appendici cutanee, ecco un ingrediente per rimuoverle velocemente

Ecco un esempio di appendice
Appendici-cutanee

le appendici cutanee sono piccole escrescenze sulla pelle che possono crescere anche fino ad un centimetro di lunghezza. Solitamente di colore uguale o leggermente più scure della pelle, sono composte da fibre di collagene e vasi sanguigni.

Le appendici cutanee possono crescere in diverse zone del corpo come seno, stomaco, ascelle, collo, palpebre etc.

Perchè si formano le appendici cutanee?

Un vero e proprio motivo ufficiale non è stato ancora trovato dai ricercatori. Tra le molteplici probabili cause, però, c’è la possibilità che si possano formare dal continuo sfregamento di oggetti sulla pelle come un reggiseno o altri indumenti, o addirittura da pieghe dovute dal grasso.

Come rimuoverle in modo rapido e indolore?

La bella/buona notizia, è che potremmo rimuoverli in casa senza l’aiuto del medico. Quello che serve è solo un ingrediente… L’aceto di sidro di mele.

Questo metodo è molto popolare, perché va ad eliminare le appendici cutanee in modo sicuro e senza alcun dolore. L’acido nell’aceto va a distruggere il tessuto che forma l’escrescenza senza danneggiare la cute circostante durante il trattamento.

8 semplici passaggi per la rimozione delle appendici cutanee grazie al sidro di mele

  1. Pulire per bene la zona cutanea atorno alla macchia con sapone neutro e acqua tiepida.
  2. Riasciugare bene la pelle.
  3. Grattare l’appendice in modo delicato con uno stuzzicadenti senza farla sanguinare.
  4. Immergere un batuffolo di cotone nell’aceto di sidro di mele e spremere facendo fuoriuscire l’aceto in eccesso.
  5. Posizionare il batuffolo di cotone sull’appendice e ferma/tampona con una benda.
  6. Lasciarlo per tutta la notte.
  7. Rimuovere la benda e il cotone il mattino successiva e risciacquare abbondantemente con acqua tiepida.
  8. Ripetere l’operazione dal punto 1 per 3-4 giorni, fino a che l’appendice si scurisce, si asciuga e cade.

I rischi associati alla rimozione

Ecco i rischi collegati alla rimozione
Appendici-cutanee-rischi

Il rischio è minimo, Tuttavia è bene che sappiate che non si tratta di una completa sciocchezza. Sconsigliamo metodi casalinghi che prevedano l’uso di forbici o altro per estrapolare le appendici cutanee senza l’aiuto di un medico. Potreste di fatto imbattervi in possibilità di sanguinare e/o infezioni.

 

Condividi