Film Horror: Chi si nasconde dietro i personaggi? Svelati i loro volti

I film horror non sono amati da tutti, nonostante ciò ci sono molti appassionati del genere.

I film horror infatti, per alcune persone, potrebbero sconvolgere i loro equilibri psichici (o almeno loro ne sono convinti).

Dietro ogni spaventoso protagonista o personaggio horror ci sono degli attori bravissimi, scopriamo insieme alcuni di loro:

Doug Jones

Nel 2006 la pellicola di Guillermo del Toroil labirinto del fauno ” ha ricevuto ben 22 minuti di applausi, 3 oscar e 3 BAFTA.

Il ruolo del “Fauno” in questione è stato ricoperto da Doug Jones.

il labirinto del faunoTim Curry

Il vero, primo, storico ad aver incarnato il personaggio di IT (di recente nelle sale il remake) o per gli amici Pennywise. All’epoca il suo travestimento era così inquietante che per tutto il tempo delle riprese la troupe ha cercato di stargli lontano!

pennywise itWarwick Davis

Ha interpretato ben tre personaggi differenti nella saga “Le cronache di Narnia” : Flitwick, Griphook e Nikabrik. Davis è noto anche per aver dato vita ad il malvagio protagonista di “Leprechaun” e per aver preso parte alla saga di Harry Potter.

venerdì 13Derek Mears

“Venerdì 13” è ormai considerato un cult della categoria horror e a dar volto al suo altrettanto famoso protagonista, Jason Voorhees, ci ha pensato proprio Mears.

venerdì 13Takako Fuji

L’ormai 45enne giapponese ha interpretato la spaventosa Kayako Saeki sia in Ju-on che nel remake The Grudge. Piccola curiosità: l’attrice è nata il 27 luglio 1972, lo stesso giorno in cui è nato Takashi Shimizu, il regista della fortunata saga.

the grudge bambina

Gunnar Hansen

Per poter prestare il volto di Leatherface in “Non aprite quella porta”, l’attore ha dovuto rispettare delle condizioni piuttosto dure. Egli infatti doveva quotidianamente correre per circa un paio di chilometri, assumere un comportamento da psicopatico, oltre che indossare scarpe con tacco. Ma non solo, Hansen ha dovuto anche indossare lo stesso indumento per oltre un mese senza poterlo lavare!

 

non aprite quella porta faccia

Bonnie Aarons

Ponendo a confronto le due foto risulta difficile credere che l’affascinante attrice e la suora indemionata Valak di “The Conjuring 2” siano in realtà la stessa persona, eppure è così. Il personaggio ha riscosso talmente tanto successo che gli autori hanno deciso di ideare uno spin-off “The Nun” incentrato proprio sull’ inquietante suora.

Condividi